Venerdì 11 maggio 2018 è stato presentato con successo al Salone internazionale del libro di Torino Voci dal Sessantotto. Ritratti editoriali di una contestazione, il nuovo numero dei “Quaderni del Laboratorio di editoria” (EDUCatt 2018). L’eco delle contestazioni che hanno animato il Sessantotto cinquant’anni fa risuona ancora in questa antologia dei maggiori casi editoriali che delineano il ritratto delle generazioni giovanili scese in piazza per cambiare la società. I racconti di dibattiti politici, rivolte studentesche e critica sociale scelgono le parole di Pasolini e Malcolm X, Fallaci e Murakami, in pagine che vanno da On the Road a Mistero buffo, nell’idea di Martin Luther King che «una rivolta è in fondo il linguaggio di chi non viene ascoltato».

L’incontro, dal titolo Voci dal Sessantotto. La contestazione raccontata dai maggiori casi editoriali, è iniziato alle ore 12,30 presso lo Spazio Eventi e sono intervenuti Roberto CicalaGiuseppe Lupo e gli studenti del Laboratorio di editoria. Infine, è stato possibile seguire l’evento tramite gli account Facebook Laboratorio di Editoria e Twitter @editorialab.

I volumi della serie erano disponibili presso lo stand Interlinea (stand L 25, Pad. 2) per tutto il corso del Salone.


(in "Editoria & Letteratura", editoria.letteratura.it).

Please follow and like us: