È davvero così lontano dall’oggi il mondo della mitologia? Da Tolkien alla Rowling e da Calvino a Baricco, passando per Agatha Christie e James Joyce, i libri dimostrano quanto la mitologia si intrecci con la fantasia degli scrittori contemporanei. In un viaggio attraverso il tempo e le leggende questa antologia propone casi editoriali alla scoperta di mondi in cui epiche lotte tra vita e morte, magie e profezie, amori e passioni anche politiche, divinità ed eroi rispecchiano da lontano i sentimenti e le attese dei lettori calati nell’attualità. Infatti la mitologia è una presenza costante nella nostra vita: la usiamo per comunicare, la banalizziamo, la deformiamo. In questo libro risuona un’eco lontana che persiste nel tempo, una voce che ancora ci parla: storie e figure del passato e del presente si incontrano in un labirinto di libri, da Hunger Games di Suzanne Collins a Il figlio del dio del tuono di Arto Paasilinna, per esprimere i valori di sempre. Sta a noi sfogliarne le pagine, scoprirle e riappropriarcene perché, come ha scritto Jung, «chi è privo di un mito è un uomo che non ha radici».

In questa raccolta numerosi, diversi miti mostrano la propria straordinaria vitalità nella letteratura del Novecento. L’analogia tra accadimenti presenti e i fatti che sostanziano alcuni miti solo apparentemente lontani può aiutarci a sciogliere il groviglio spesso inestricabile delle situazioni che sperimentiamo. Il loro nodo e scioglimento rappresentano il monito di scelte da seguire o da evitare. Hanno in sé un nucleo di verità che – per il fatto di aver attraversato millenni di storia umana – ci aiuta a dare chiarezza a quanto ci accade o, meglio, può accadere. Anche i miti contemporanei, con nuovi eroi, ricalcano questi modelli universali. L’antologia di trentanove testi letterari novecenteschi pubblicati in questa raccolta fa emergere l’effettivo labirinto per la creatività contemporanea rappresentato dai racconti biblici, dagli antichi miti classici, norreni, finnici e dalle saghe gotiche, britanniche, da cui ogni autore svolge il proprio filo di Arianna creando – da quelle suggestioni – opere del tutto nuove ed elaborando nuovi miti. (dalla Presentazione di Elisabetta Matelli)

Dal sito dell’Università Cattolica. Ordina questo volume presso Educatt.


(in "Editoria & Letteratura", editoria.letteratura.it).

Please follow and like us: